INFORMAZIONI VARIE

LE QUOTE COMPRENDONO
oltre a quanto specificato in ogni programma pubblicato, • La franchigia bagaglio stabilita dal vettore; • Le tasse e le percentuali di servizio sui servizi prenotati dall’Italia.
LE QUOTE NON COMPRENDONO
salvo quanto specificato in ogni programma, • Le tasse biglietteria aerea e aeroportuali in Italia e all’estero. • Le mance, gli extra, le bevande, le spese di carattere personale. • Tutto ciò non indicato espressamente ne “Le quote comprendono”.
CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE
Condizioni consultabili sul sito alla voce “ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI (Condizioni Generali pubblicate)

VALIDITÀ DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote di partecipazione sono indicate nei Programmi di Viaggio pubblicati nel sito e calcolate sulla base dei cambi riportati nella tabella allegata. Le stesse saranno comunque aggiornate all’atto dell’emissione della relativa Offerta Economica. VAL CAMBIO: 1 Euro = 1.14 USD-dollari statunitensi; 1 Euro = ZAR 16.00-rand sudafricani; 1 Euro = 10.70 MAD-dirhan marocchini. Nel caso di oscillazioni valutarie, anche successivamente alla Prenotazione del Pacchetto Turistico, l’adeguamento potrà essere applicato fino ad un massimo dell’80% della quota di partecipazione, in caso di pacchetto turistico, ed al 100% della quota, nel caso di notti extra, supplementi vari (voli interni anche di linea), prenotazioni per soli servizi a terra. L’adeguamento valutario può essere evitato prenotando con l’opzione “Blocco Valuta”. Gli importi delle tariffe aeree e delle relative tasse aeroportuali sono da considerarsi soggetti a variazione fino al momento dell’emissione dei biglietti.
PAGAMENTI
Il 25% delle quote di partecipazione all’atto della prenotazione. Il saldo dovrà essere versato almeno 30 giorni prima della data dell’inizio del viaggio. Per le prenotazioni effettuate nei 29 giorni precedenti la data dipartenza l’intero importo dovrà essere versato al momento della conferma da parte del Tour Operator.
SOSTITUZIONI
La sostituzione, prevista all’articolo 13 delle Condizioni Generali di Contratto, è comunque soggetta all’accettazione da parte dei relativi terzi fornitori di servizi.

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE
Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza (al di fuori delle ipotesi di cui al primo comma dell’art. 10 delle Condizioni Generali) sarà addebitata una penale nella seguente misura:
• 10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni di calendario prima della partenza;
• 50% della quota di partecipazione da 29 a 15 giorni di calendario prima della partenza;
• 75% della quota di partecipazione da 14 a 5 giorni di calendario prima della partenza;
• 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.
Differenti penali, rispetto a quanto riportato, sono previste da alcuni particolari servizi quali biglietteria aerea, alberghi di lusso o tour di gruppo, così come espressamente confermato in sede di preventivo ovvero nella Offerta Economica relativa alla vendita del pacchetto/servizio turistico.
ORGANIZZAZIONE TECNICA
Inside Africa di Stefano Nori – Vi Paolo Albera, 27 – 00181 Roma.
Denominazione Agenzia di Viaggi e Turismo “INSIDE AFRICA” (Regione Lazio Prot.n.GR704452 del 9 Novembre 2018).
___________________________________
Inside Africa di Stefano Nori ha stipulato, ai sensi dell’art. 50 del Codice del Turismo (D. Lgs. n. 79 del 23 Maggio 2011) e alla Direttiva UE 2015/2302 del 25/11/2015, le seguenti polizze assicurative:
• COTAV (Società Cooperativa Titolari Agenzia di Viaggio) – Cauzioni varie;
• UnipolSai Assicurazioni – Polizza n.1/54221/319/164346882 – R.C. terzi massimale €.2.066.000;
• AXA (Inter Partner Assistance S.A.) – Polizza n. 100125973 – Medico/Bagaglio relativa al Pacchetto Turistico venduto
RESPONSABILITA’ DEI VETTORI AEREI
I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti a circa 120.000 Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che
il danno non è a lui imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4.150 DSP (equivalente a circa 5.000 Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1.000 DSP (circa 1.200 Euro). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che collaborano con Tour Operator è in ogni caso disponibile a richiesta presso i nostri uffici. La responsabilità dei Tour Operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Turismo e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate.
INFORMATIVA AI SENSI DELLA LEGGE
“COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART 17 DELLA LEGGE N. 38/2006 – LA LEGGE ITALIANA PUNISCE CON LA RECLUSIONE I REATI CONCERNENTI LA PROSTITUZIONE E LA PORNOGRAFIA MINORILE, ANCHE SE COMMESSI ALL’ESTERO”

 PRIVACY
Ai sensi dell’art. 7 Codice Privacy, in qualsiasi momento l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati che lo riguardano, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione. Ha altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati che la riguardano. Le relative richieste vanno rivolte al titolare del trattamento di Inside Africa (di Stefano Nori), con sede in Via Paolo Albera, 26 – 00181 Roma, nella persona del Dott. Stefano NORI, raggiungibile e interpellabile ai seguenti recapiti: mail: info@inside-africa.info tel.: 06.23481703 – 339.8726985. L’Informativa sulla Privacy è pubblicata nel sito www.inside-africa.info